Archivi Mensili: luglio 2018

Meteo Castello di Godego | Martedì 31 Luglio, ore 21

Sopramedia L’anticiclone di origine africana dominerà la scena nel prossimo periodo. Dopo una prima parte d’estate molto dinamica, infatti, per gran parte di questa settimana il tempo sarà stabile, soleggiato e soprattutto caldo. I valori termici saranno in graduale aumento giorno dopo giorno fino a punte di 36/37°C a metà settimana, mentre l’umidità contribuirà ad accentuare la sensazione d’afa. Potrebbe rivelarsi la settimana più calda dell’estate! Tuttavia, nella serata di mercoledì non è da escludere una locale variabilità su alcune zone di pianura con occasionali rovesci.

Meteo Castello di Godego | Domenica 29 Luglio, ore 14

Sopramedia L’anticiclone di origine africana dominerà la scena nel prossimo periodo. Dopo una prima parte d’estate molto dinamica, infatti, per gran parte di questa settimana il tempo sarà stabile, soleggiato e soprattutto caldo. I valori termici saranno in graduale aumento giorno dopo giorno fino a punte di 36/37°C a metà settimana, mentre l’umidità contribuirà ad accentuare la sensazione d’afa. Potrebbe rivelarsi la settimana più calda dell’estate! Dagli ultimi aggiornamenti, le temperature tornerebbero su valori più vicini alla media il prossimo weekend, ma servono conferme.

Meteo Castello di Godego | Sabato 28 Luglio, ore 8

Sopramedia Dopo la pagina astronomica con l’affascinante Eclissi di Luna, torniamo a parlare di meteo con l’anticiclone di origine africana che dominerà la scena nel prossimo periodo. Dopo una prima parte d’estate molto dinamica, infatti, nel weekend e anche la prossima settimana il tempo sarà stabile, soleggiato e soprattutto caldo. I valori termici saranno infatti in graduale aumento giorno dopo giorno fino a punte di 36/37°C a metà settimana, mentre l’umidità contribuirà ad accentuare la sensazione d’afa. Quella in arrivo potrebbe rivelarsi la settimana più calda dell’estate!

Meteo Castello di Godego | Venerdì 27 Luglio, ore 7

Sole L’anticiclone di matrice africana riprenderà possesso anche del nostro Veneto garantendo un periodo all’insegna di un tempo stabile, con cielo sereno o poco nuvoloso e caldo in aumento fino a temperature abbondantemente sopra la media la prossima settimana. Venerdì sera, dunque, potremo ammirare senza insidie il fenomeno dell’eclissi di Luna.

Meteo Castello di Godego | Giovedì 26 Luglio, ore 7

Instabile Dopo qualche giorno di bel tempo e clima caldo, un campo di bassa pressione dall’Europa orientale porterà un po’ di variabilità nella serata di giovedì con qualche possibile rovescio o temporale ed una temporanea diminuzione delle temperature.
Salvo una residua nuvolosità nelle prime ore, andrà meglio già da venerdì, quando le schiarite saranno ampie. Qualche nube sparsa in serata non dovrebbe rovinarci la vista dell’eclissi di Luna. Nel weekend ci attende un tempo buono e con temperature in ripresa. Per la prossima settimana, infatti, sembra prospettarsi un periodo molto caldo a causa di una nuova invasione dell’anticiclone africano. Variabile

Meteo Castello di Godego | Martedì 24 Luglio, ore 14

Variabile L’anticiclone di origine africana garantirà condizioni di bel tempo fino alla mattinata di giovedì. Il cielo sara perlopiù sereno o poco nuvoloso ed il clima caldo, con temperature oltre la media e valori massimi fino a 32/33°C.
In seguito, un campo di bassa pressione proveniente dall’Europa orientale riporterà una certa variabilità sulle nostre zone, con maggiori addensamenti dal pomeriggio di giovedì associati a qualche possibile rovescio o temporale, e anche venerdì momenti soleggiati si alterneranno ad altri con maggiore nuvolosità. Instabile

Meteo Castello di Godego | Lunedì 23 Luglio, ore 8

Resoconto Nella serata di domenica ripetuti rovesci hanno interessato Godego per un totale di 47 mm di pioggia. È un Luglio da ricordare dal punto di vista meteorologico, con molti temporali e precipitazioni ben oltre i 200 mm, molto sopra la media per un mese estivo.
La settimana inizia però con la pressione in aumento ed un tempo sostanzialmente buono, con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature in ripresa. Da valutare il possibile ritorno di un po’ di variabilità da metà settimana. Seguite gli aggiornamenti. Variabile

Meteo Castello di Godego | Sabato 21 Luglio, ore 9

Resoconto Davvero notevole il rovescio che si è abbattuto su Godego nel pomeriggio di venerdì 20 Luglio, con ben 49 mm di pioggia scaricati in nemmeno un’ora. Si tratta di uno dei rovesci più intensi degli ultimi anni! Fortunatamente la grandine è stata scongiurata e non sono stati segnalati disagi importanti, anche se le zone limitrofe hanno avuto a che fare con qualche allagamento.
Nel weekend il tempo si manterrà piuttosto instabile, con fasi soleggiate che si alterneranno ad altre caratterizzate da maggiore nuvolosità. Saranno possibili nuovi rovesci o temporali, più probabili nelle ore serali, e ancora non sono da escludere fenomeni localmente intensi/forti. In calo le temperature, in particolar modo nei valori massimi. Instabile

Meteo Castello di Godego | Venerdì 20 Luglio, ore 7

Instabile Dopo qualche giornata caratterizzata dal bel tempo e da un clima molto caldo, torna la variabilità sulle nostre zone. La giornata di venerdì inizierà ancora senza particolari insidie, ma dal pomeriggio/sera qualche addensamento in più potrebbe dar luogo a locali rovesci o temporali. Non andrà meglio nel weekend, quando momenti soleggiati si alterneranno ad altri con maggiore nuvolosità associata a nuovi possibili fenomeni (in particolar modo sabato). In diminuzione le temperature, che si riporteranno più vicine alla media del periodo.

Meteo Castello di Godego | Mercoledì 18 Luglio, ore 19

Variabile Fino a giovedì a Godego il tempo sarà sostanzialmente soleggiato e caldo, con temperature massime fino a 32/34°C. Da venerdì e per tutto il weekend, invece, tornerà protagonista la variabilità associata ad un calo termico con fasi soleggiate che si alterneranno ad altre con maggiore nuvolosità e locali rovesci o temporali che non sono da escludere e che saranno più probabili tra la serata di sabato e le prime ore di domenica.