Archivi Mensili: dicembre 2015

Aggiornamento di Giovedì 31 Dicembre alle ore 14

Variabile Aria più fredda da Est è in arrivo in Italia, anche se le nostre zone saranno interessate solo in modo marginale ed il grosso del freddo rimarrà confinato nell’Est-Europa e sui Balcani. Le temperature saranno in diminuzione, soprattutto in quota, dove il clima sarà finalmente più invernale. Al suolo umidità in diminuzione, con conseguente sparizione delle nebbie. Tempo nel complesso buono fino a sabato. Farà un po’ fresco al mattino, con minime intorno agli 0/-2°C, mentre le massime saranno intorno ai 4/6°C. Sensazione di freddo un po’ accentuata dal vento.
Situazione che diventa instabile nel weekend, con qualche pioggia in arrivo dopo quasi due mesi di assenza di precipitazioni. Nevicate a quote medio-basse, un toccasana per i nostri monti. Pioggia Debole
meteogodego.it augura a tutti una buona fine 2015 ed un buon inizio 2016! :-)

Aggiornamento di Mercoledì 30 Dicembre alle ore 12

Sole Giunge al termine il periodo di alta pressione che ha caratterizzato tutto il mese di Dicembre. Anche se non si tratta di un’ondata di gelo, venti più freddi sono in arrivo da Est. Diminuirà l’umidità, con la nebbia che sarà solo un lontano ricordo. Causa il cielo sereno o poco nuvoloso, le temperature diurne saranno in aumento, con massime tra gli 8°C ed i 10°C, mentre saranno in diminuzione quelle notturne e mattutine, con minime che nella giornata di giovedì potrebbero toccare i -3/-4°C. Possibile instabilità dal weekend.

È accaduto Domenica 27 e Lunedì 28 Dicembre 2015 a Castello di Godego

Nebbia Complice l’alta pressione che ha caratterizzato l’intero mese di Dicembre, gli ultimi giorni sono stati davvero grigi a Godego ed in tutta la Pianura Padana in generale. La nebbia, infatti, fitta nelle ore notturne e mattutine, non si è diradata nemmeno nelle ore centrali del giorno, contribuendo a mantenere basse le temperature massime. Nello specifico, nelle giornate di Domenica 27 e Lunedì 28 Dicembre la colonnina di mercurio non è andata oltre i valori massimi rispettivamente di 1.9 e 1.6°C, piuttosto bassi. Umidità alle stelle, con valori sempre intorno al 99%. Ben diversa la situazione in quota. Pensate a Cima Grappa, dove il clima è quasi primaverile, il cielo è sereno, la temperatura non fatica a superare i 10°C e la nebbia è solo un tappeto da osservare dall’alto. È l’inversione termica.

È accaduto Sabato 26 Dicembre 2015 a Castello di Godego

Nebbia È tornata la nebbia a Godego, piuttosto insistente anche nelle ore centrali della giornata (anche se sotto forma di foschia densa o nubi basse). Nella mattinata di sabato, complice la temperatura minima di -1.4°C, ha avuto luogo il cosiddetto fenomeno della “galaverna“: le goccioline d’acqua sospese nell’atmosfera ghiacciano quando entrano a contatto con le superfici (i rami e le foglie delle piante, ad esempio), rivestendole di cristalli di ghiaccio.

Aggiornamento di Sabato 26 Dicembre alle ore 11

Nebbia Ci aspetta ancora qualche giorno di alta pressione, con le temperature in quota che saranno ancora sopramedia di diversi gradi. Situazione diversa al suolo, con clima piuttosto freddo la notte e al mattino. Le minime si aggireranno intorno agli 0/-2°C, mentre le massime saranno contenute a causa della probabile persistenza di nebbie o foschie anche nelle ore centrali della giornata.
Un possibile cambiamento, “finalmente” diremo noi appassionati, potrebbe materializzarsi con l’inizio del 2016, quando scenari più freddi potrebbero essere in arrivo da Est. È da valutare se le nostre regioni saranno coinvolte in modo importante o solo limitato. La prognosi sarà sciolta nei prossimi giorni. Tendenza
meteogodego.it augura a tutti un felice Santo Stefano e buone feste. :-)

Aggiornamento di Domenica 20 Dicembre alle ore 15

Variabile Ancora nessuna novità meteo in vista. Inverno che continua nel segno dell’alta pressione, con tempo buono e qualche possibile foschia. Fresco di notte e al mattino, con temperature minime intorno agli 0°C, e mite di giorno, con massime anche oltre i 10°C.

Aggiornamento di Domenica 13 Dicembre alle ore 10

Variabile Ancora nessuna novità in questo anomalo inizio d’inverno. Ancora per diversi giorni saremo interessati da un campo di alta pressione che mantiene il tempo buono. Saranno possibili foschie nelle ore notturne e mattutine. Temperature in rialzo, soprattutto nei valori minimi.

Aggiornamento di Venerdì 11 Dicembre alle ore 8

Variabile Resiste ancora il campo di alta pressione che ci sta interessando già da diversi giorni. Il tempo sarà buono anche nel weekend, con possibili foschie nelle ore notturne e mattutine. Temperature piuttosto fredde al mattino, con minime intorno ai 0/-2°C, clima più mite invece nelle ore centrali della giornata.

Aggiornamento di Domenica 6 Dicembre alle ore 10

Variabile Resiste ancora il campo di alta pressione che ci sta interessando già da diversi giorni. Il tempo sarà buono anche nei prossimi giorni, con possibili nebbiefoschie nelle ore notturne e mattutine. Temperature un po’ sopra i valori medi del periodo, con minime intorno a 2-4°C e massime oltre i 10°C. Novità probabilmente solo verso o dopo metà mese.